Come collegare il pc alla tv

Scritto da in data 25 Maggio 2013
collegare il pc alla televisione

Come collegare il pc alla tv?  Quante volte avete sognato di vedere tutti i video e i materiali salvati all’interno del vostro computer direttamente sulla vostra super televione in alta definizione? Se siete veramente estenuati di guardare i film scaricarti da internet sul piccolo schermo del vostro computer, in questa guida vi spieghiamo tutti gli step necessari per collegare il pc alla tv.

Come collegare il computer alla televisione

Innanzitutto per collegare il computer alla televisione dovrete capire quali uscite e quali prese i vostri apparecchi supportano, ma non vi preoccupate perchè il vostro televisore, vecchio o nuovo che sia, nella maggior parte dei casi supporterà il collegamento al PC.

Cavi per collegare il pc alla tv

Per collegare il computer alla televsione avrete bisogno di comprare dei cavi che variano in base alle prese e alle uscite presenti sia sul vostro computer sia sulla vostra televisione. Nell’immagine sottostante sono presenti diverse tipologie di cavi per collegare il pc alla tv.

cavi per collegare pc a tv

Cavi per collegare il pc alla tv

  1. S-Video: questa tipologia di cavo è supportato dalla maggior parte dei computer; è molto semplice collegare il pc alla tv con il cavo S-Video perchè si utilizzano con adattatori SCART, prese quest’ultime presenti in tutti i televisori moderni. L’S-Video però non riesce a gestire l’audio per cui avrete bisogno di un altro cavo per il collegamento audio.
  2. DVI: anche il DVI è una tipologia di cavo molto comune per collegare pc a tv. In commercio sono presenti degli adattatori che permettono di collegare la porta DVI con quella HDMI.
  3. RCA: forse il collegamento più comune e supportato. Chi non conosce i famosissimi jack (giallo, bianco e rosso)? Certo non avrete la massima qualità  video possibile, ma il collegamento RCA riesce a fare sempre il suo sporco lavoro!
  4. HDMI: Il miglior collegamento possibile, supportato da tutti i computer e televisioni di ultima generazione, se i vostri dispositivi lo consentono acquistate il cavo e buona visione!
  5. VGA: Se avete in possesso un computer fisso il collegamento VGA è usato per collegare il monitor all’unità centrale, è un collegamento supportato da televisori di ultima generazione, ma come l’S-Video non riesce a supportare l’audio.

Come collegare il pc alla tv con cavo HDMI

Come abbiamo già detto il miglior modo per collegare il pc alla tv è con il cavo HDMI. Infatti, con la rapida diffusione di televisori HD e soprattutto dei video in HD collegare il pc al televisore con cavo HDMI permette di godere della massima risoluzione di film e contenuti video che altrimenti risulterebbero sacrificati su un qualunque monitor da scrivania. Se il vostro computer e la vostra televisione permettono il collegamento HDMI, una volta comprato un cavo della giusta lunghezza inserite le due estremità del cavo nei due dispositivi. Sintonizzate la televisione sul canale HDMI relativo al cavo della presa, attendete qualche istante e ad operazione effettuata dovreste vedere il descktop del vostro computer sullo schermo del vostro televisore.
Nel caso in cui non riusciate con questa semplice modalità provate ad andare nelle proprietà dello schermo del vostro computer: click destro da desktop>risoluzione dello schermo>Rileva>Estendi il desktop a questo schermo>Più schermi>Applica e salvate tutte le modifiche.

Come abbiamo visto per collegare il pc alla tv non bisogna essere degli scienziati, per qulaunque dubbio o chiarimento non esitate a commentare, cercheremo di rispondervi il prima possibile.

Enrico Crocicchia

Scritto da Enrico Crocicchia

Laureato in design, comunicazione visiva e multimediale a La Sapienza di Roma. Mi occupo ormai da anni di SEO, Web marketing e Web analytics, grazie a queste discipline ho trasformato la mia grande passione in lavoro.

21 Comments

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *