Come combattere lo stress

Scritto da in data 3 Marzo 2013
eliminare stress

Come combattere lo stress? Come curare lo stress? Quali sono i sintomi dello stress? Come fare per essere sereni? Cercheremo di farvi capire come comportarsi e come combattere lo stress attraverso il rilassamento e la meditazione dandovi numerosi consigli per aiutarvi a combattere lo stress.

Abbiamo visto come lo stress è spesso causato dal conflitto che si crea tra la realtà e le aspettative prive di fondamento o di riferimento con la realtà medesima.
Quali che siano le cause che procurano stress, si può cercare di controllare gli effetti. Imparare a rilassarsi o tentare di modificare il proprio comportamento allo scopo di evitare o alleviare le condizioni di estrema tensione possono rivelarsi accorgimenti utili per affrontare lo stress.

Come alleviare la tensione da stress

stress da computer

Come eliminare lo stress da computer

Una volta individuate le cause che procurano situazioni stressanti, si può attenuare il livello di stress adottando alcuni accorgimenti semplici e di facile attuazione.
Pause regolari nel corso della giornata contribuiscono ad allentare la tensione e a distrarre la mente dalle preoccupazioni. Anche pianificare i propri impegni, prefiggendosi obiettivi realizzabili, può aiutare a ridurre lo stress quotidiano.
Ecco alcuni consigli che vi aiuteranno a capire come alleviare la tensione da stress attraverso il rilassamento.

  1. Non tentate di rilassarvi quando siete affaticati e molto stanchi. Otterete migliori risultati se sarete vigili e attenti.
  2. Riducete le fonti di stress di sottofondo, quali, per esempio, i rumori fastidiosi o la presenza di altre persone.
  3. Non abbiate fretta e non guarda dell’orologio di continuo. Praticate il rilassamento solo quando avete davvero del tempo da dedicargli.
  4. Non sforzatevi, se non riuscite negli esercizi: aumentereste soltanto l’attenzione. Concedetevi, invece, un periodo di riposo di qualche giorno e iniziare da capo, concentrandovi maggiormente sugli esercizi che troverete più efficaci.

Come combattere lo stress: il benessere 10 punti

Gestire lo Stress

  1. Scegliete una stanza silenziosa, calda e in penombra.
  2. Indossate abiti comodi che vi consentano di rimuovervi liberamente; toglietevi le scarpe, eventuali occhiali o lenti a contatto.
  3. Distendetevi supini sul pavimento, chiudete degli occhi, lasciate andare piedi verso l’esterno e tenete le braccia staccate dal corpo con le palme verso l’alto e le dita piegate naturalmente. Ispirate ed espirate profondamente.
  4. Contraete i muscoli facciali, poi rilassatevi.
  5. Alzate la testa e riappoggiatela lentamente a terra. Rilassate la mascella e i muscoli del collo in modo da sentire aprirsi la gola.
  6. Premete le spalle contro il pavimento, poi rilassatele.
  7. Tendete le braccia e le dita; tenetele rigide per alcuni secondi prima di rilassarle completamente.
  8. Sollevate i glutei da terra, poi lasciateli ricadere, avvertendo prima tendersi e poi rilassarsi la colonna vertebrale.
  9. Tendendo i talloni uniti, distendete le gambe e le dita dei piedi, poi rilassatele completamente.
  10. Dopo aver eseguito tutti gli esercizi, ripeteteli per almeno 10 minuti: vi sentirete completamente rilassati. Prima di riprendere le attività normali, restate distesi sul pavimento ancora per qualche minuto.

Come combattere lo stress: qualche consiglio pratico

Come scaricare lo Stress

  • Dedicarsi a un’attività fisica regolare aiuta a ridurre la tensione e a dormire meglio.
  • Il rilassamento contribuisce ad alleviare i sintomi di stress; per esempio, la meditazione e lo yoga sono metodi validi per tenere sotto controllo lo stress.
  • Anche l’alimentazione, se è equilibrata, ricca di vitamine antistress e priva di bevande alcoliche, gioca un ruolo importante nel combattere lo stress.
  • Massaggi rilassanti sono utili per ridurre lo stress. La manipolazione cura l’attenzione e il dolore muscolare e procura una sensazione di calma e di rilassamento. Talvolta, è sufficiente un massaggio locale per scaricare la tensione accumulata nel corso di una giornata particolarmente faticosa. Per esempio, se avete trascorso un lungo periodo alla scrivania o al computer, potreste aver accumulato tensione ai muscoli del collo e delle spalle; ebbene, un buon massaggio alle parti interessate è il modo più semplice per eliminarla.
  • Parlare dei propri problemi con il proprio partner, con un amico o con un membro fidato della famiglia è spesso un buon modo per rendere meno stressanti le difficoltà.
  • Dar sfogo ai sentimenti repressi è un altro ottimo mezzo per scaricare le proprie tensioni. È meglio, infatti, dare libera espressione la rabbia quando se ne ha l’occasione: se ci si tiene tutto dentro, invece, si hanno maggiori probabilità di andare incontro ai sintomi fisici legati allo stress o a situazioni d’ira incontrollate.
  • Spezzare la routine quotidiana, sviluppare interesse al di fuori della famiglia del lavoro, incontrarsi spesso con gli amici è di grande aiuto nel vincere lo stress legato a problemi personali.

Come combattere lo stress attraverso il rilassamento e la meditazione

stress e yoga

Come ridurre lo stress attraverso lo yoga e la meditazione

Il rilassamento, oltre a distendere i muscoli, può alleviare alcune forme ricorrenti di dolori alla testa o alla schiena e abbassare la pressione arteriosa se si è soggetti a ipertensione. Imparare a rilassarsi e richiede pazienza e allenamento poiché la perfezione viene raggiunta molto lentamente. Anche la meditazione, se praticata regolarmente, aiuta a rilassare il corpo e a liberare la mente dalle preoccupazioni.
Ricerche cliniche hanno dimostrato che la meditazione regolare può essere una terapia utile per ridurre i livelli di stress e per alleviare molti disturbi a esso collegati. Una meditazione regolare può anche servire a evitare l’abuso di alcol, se il ricorso alle bevande alcoliche è diventato ormai un mezzo per allentare la tensione e l’ansia.

: i benefici dello yoga

Il successo nella meditazione è l’obiettivo finale dello yoga, una filosofia e disciplina di origine indiana che insegna movimenti e posizioni coordinate, rilassamento e controllo della respirazione e tecniche di meditazione. Chi lo pratica adotta posizioni che fanno lavorare quasi tutte le parti del corpo utilizzando tecniche di controllo del respiro. Se praticato correttamente, lo yoga aiuta a liberare la mente e a ridurre la tensione fisica. In occidente è diventato molto popolare perché, oltre a rilassare in modo efficace, conserva l’agilità del corpo, favorendone l’elasticità, e aumenta l’equilibrio, la forza e la resistenza muscolare.

Hai dei disturbi, ma non sai se è varamente causato da stress? Vi consigliamo di fare il test dello stress. Un test che valuta la vostra attuale condizione relativamente a: stress fisico, stress intellettuale, stress emozionale, stress sociale, stress spirituale.

 

Enrico Crocicchia

Scritto da Enrico Crocicchia

Laureato in design, comunicazione visiva e multimediale a La Sapienza di Roma. Mi occupo ormai da anni di SEO, Web marketing e Web analytics, grazie a queste discipline ho trasformato la mia grande passione in lavoro.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *