Cosa succede se sei positivo ad un controllo dell’alcoltest

Salve, grazie per essere qui sul nostro blog. In questo articolo discuteremo Cosa succede se sei positivo ad un controllo dell’alcoltest

I controlli dell’etilometro sono una misura di sicurezza stradale molto importante per evitare incidenti stradali. Se è vero che un consumo eccessivo di alcol può pregiudicare seriamente la capacità di guida, è anche importante sapere quali sono le conseguenze di un test dell’etilometro positivo.

In questo articolo spiegheremo cosa succede se si risulta positivi all’etilometro, quali sono le sanzioni e le multe che si devono affrontare, nonché le procedure da seguire in caso di sanzione.

Cosa significa risultare positivi al test dell’etilometro?

Risultare positivi al test dell’etilometro significa che è stata rilevata la presenza di alcol nel corpo durante la guida di un veicolo. In Spagna, il livello massimo di alcol consentito nel sangue è di 0,5 grammi per litro e di 0,3 grammi per litro per i conducenti con meno di due anni di esperienza.

Viene presentato come importante che il livello di alcol nel sangue possa variare a seconda di diversi fattori, come il peso, l’età, il sesso o la quantità e il tipo di alcol consumato.

Cosa succede se sei positivo ad un controllo dell'alcoltest

Quali sono le sanzioni per non aver superato il test dell’etilometro?

Le sanzioni per il mancato test dell’etilometro variano a seconda del livello di alcol nel sangue rilevato e se si sono verificati o meno danni o lesioni a terzi.

Potresti essere interessato a  Cosa succede se guardo la saldatura

La prima volta che un test dell’etilometro risulta positivo, la sanzione è una multa economica da 500 a 1.000 euro e il ritiro dalla patente da 4 a 6 punti. In caso di recidiva, la sanzione sale a 1.000 o 1.500 euro e il prelievo dalla tessera da 6 a 8 punti.

Se il livello di alcol nel sangue supera 0,60 grammi per litro, la sanzione sarà considerata un reato penale e prevede pene detentive da tre a sei mesi, multe economiche e il ritiro della patente di guida.

Quale procedura viene seguita se un test dell’etilometro è positivo?

Se si risulta positivi al test dell’etilometro, la prima cosa da fare è collaborare con le forze dell’ordine e sottoporsi ai test richiesti. Se ti rifiuti di sostenere i test, commetterai un reato di disobbedienza e la pena sarà ancora maggiore.

Una volta accertata la positività al controllo dell’etilometro, verrà predisposto il relativo certificato, nel quale verranno dettagliate le circostanze dell’evento e le eventuali sanzioni.

Da lì, verrai informato della sanzione che stai affrontando e avrai un periodo di 15 giorni lavorativi per presentare denunce o pagare la sanzione corrispondente. In caso di mancata esecuzione di una di queste azioni, la sanzione sarà eseguita.

È possibile impugnare una sanzione per aver fallito un test dell’etilometro?

Sì, è possibile presentare ricorso contro una sanzione per aver fallito un test dell’etilometro. Per questo, è necessario presentare le relative accuse in modo motivato e con prove che dimostrino la mancanza di veridicità dei fatti asseriti.

Potresti essere interessato a  Cosa succede se si paga l'ipoteca prima del tempo

Nel caso in cui la sanzione irrogata sia ritenuta nulla o annullabile, verrà restituita la relativa sanzione e sottratti i punti alla patente di guida.

Infine, il fallimento di un test dell’etilometro può avere gravi conseguenze, sia finanziarie che penali. È importante conoscere le sanzioni a cui si va incontro, nonché le procedure da seguire in caso di sanzione.

Ricorda che è meglio evitare di consumare alcolici prima di mettersi alla guida, in quanto ciò può mettere a rischio la tua vita e quella degli altri utenti della strada.

Torna in alto